Pastizzi – Angelo Rendo

In una lettera del marzo 1908 a Robert Dreyfus un Marcel Proust trentasettenne scrive: “Quanto ai <pastiches>, grazie a Dio, non me ne resta che uno.”. Bene, a quasi 109 anni di distanza, a me ne è rimasto davvero più di uno, non in forno, ma nel freezer.

Annunci