LA NASCITA DELLA POESIA – Angelo Rendo

Non sapevo ancora parlare, quattro parole dicevo. Tapta, tumpui, chiumpiti, onci. Tardavo. Ero popolato da segni evidenti e resti di un universo logico-simbolico conosciuto. Tutto attorno vorticavano sbuffi, mugugni, lai, lie e scie monemiche. La langue subiva l’ictus della parole.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...