Bocche aperte – Angelo Rendo

L’argomento insondabile, nei più disparati testi di cura della divinità, ha un’evidenza plurima: non c’è.

Il profetismo testimonia se stesso per finire dalla parte sottile, senza che possa essere effettuata la traslazione scritturale.

È una grande fortuna ci siano le bocche aperte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...