Domanda e offerta – Angelo Rendo

Non c’è nulla da sviluppare, chi arriva arriva per andarsene, e, stante quel che fa dopo, non gli è consentito alcun benevolo attacco. Silenzio. Si prenda l’energia non come neutra assenza ma la si risvegli col tramite di chi la distribuisce. Prima.

Questo discorso dimostra che, a furia di comparare, si finisce per standardizzare l’offerta. E non avere in mente alcuna domanda.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...