Dolo e solo – Angelo Rendo

Nel sistema di mende che punteggia i miei testi, a ritornarvi, si scoprirebbe quanto ciò che sembra lacuna, nel reale non è altro che passaggio di stato; e come dietro una condizione di pregio e vanto che un nesso pare suggerire, in verità prema il fuoco, che non conosce nessuno, nessuna voce o parola concepita; quel fuoco che crepita e distilla gli ambiti attraversati senza alcuna minaccia. Dolo e solo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...