Uno svitato – Angelo Rendo

Quando arriva quel cliente – che del cliente ha mantenuto solo la formula religiosa escrementizia: “Ca ‘u Signuri ti pruteggia e ‘a Maronna ti varda!” (“Che il Signore possa proteggerti e la Madonna possa salvaguardarti!”) – e con quel segno augurale se ne riparte svuotandolo, svuotandosi e svuotandoti, tre sono le cose: ti vuole bene, gli sei indifferente, vatteneaffanculo. Non propendo per nessuna delle tre ipotesi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...