La verità è uno spiedo – Angelo Rendo

Nell’intervista per Rai Letteratura Manlio Sgalambro è a proprio agio. Sta gettato sulla poltrona della sua stanza come un concetto definitivo o una bara, a cascittuni. Mulina le mani e sbriciola l’aria che sposta rapsodicamente, la artiglia e fa sottile e di tanto in tanto la afferra a pugni portandosela a sé. Guarda con un occhio, l’altro essendo quasi del tutto marcio di teologia.

Stamattina al bar l’occhio mi è caduto su un quotidiano del quale nemmeno sospettavo l’esistenza: La verità, diretto da Belpietro. Pensavo trattarsi di un brogliaccio da testimoni di Geova a tutta prima; poi non mi è interessato più di nulla. L’ho subito ripreso e rimesso in orbita.

Ho chiuso e sono andato a mare. A correre. E a rubare scatti. La verità fa sempre male. È uno spiedo, ma senza testimoni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...