Via – Angelo Rendo

Bisogna iniziare dalla fine,
dalla fine di ogni cosa per esempio
dall’ultima pagina del giornale
o dal bordo della pizza, o dalla coda
di un tempo verbale, o dalla scossa
dell’errore prima che si arrivi
all’essere finito
in partenza.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...