Le parole grandi – Angelo Rendo

È quel punto, lontano dal quale tutto pare simile. A partire da esso non si può fare storia che non sia destino. Non c’è storia del destino, né è permesso insegnarla.
Queste parole – fattesi così grandi, quasi impronunciabili e alle quali con pudore ci si avvicina – vediamole piccole piccole, per come sono e stanno. Scritte. Chiuse, annerite, fumose nebbie in combutta col fuoco.

Angelo Rendo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...