La lucidità – Angelo Rendo

Chi tu nomini conservi la lucidità che la disgregazione preserva, essendo la finitudine una bizzarria del creato.
Afferrare parole, infatti, non è opera resa al creatore. Innocuo lo sforzo alieno da meraviglia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...