Tre settimane di poesia nei lit-blog italiani (XII)

[Un anno di rubrica, oggi, con qualche luce e molte ombre: la parola sul web mi e’ apparsa spesso come ecolalia e altrettanto spesso come autoterapia. Resta il moto intrinseco di avanzamento che la pratica dello scavo comunque consente. Poeta dell’anno: Roberto Roversi. GiusCo]

Augusto Blotto: tono petulante e sostenuto dotato di forma propria (5 Nov 2012, Imperfetta Ellisse, http://ellisse.altervista.org/index.php?/archives/627-Augusto-Blotto-A-piene-mani,-con-una-nota-di-Daniele-Poletti.html)

Agostino Cornali: versi diseguali che affaticano un immaginario a tratti non banale (10 Nov 2012, absolute poetry, http://www.absolutepoetry.org/Agostino-Cornali-Questo-spazio-puo)

Rosaria Lo Russo: pastiche recitativo e carnascialesco di base sostanzialmente orale (10 Nov 2012, absolute poetry, http://www.absolutepoetry.org/Rosaria-Lo-Russo-Crolli)

Lorenzo Pezzato: non-sense dello tsunami presente e vitalista nel quale si e’ sommersi (14 Nov 2012, la poesia e lo spirito, http://lapoesiaelospirito.wordpress.com/2012/11/14/lorenzo-pezzato/)

Roberto Bugliani: invettive in prosa poetica schiacciate al suolo bituminoso del reale (18 Nov 2012, moltinpoesia, http://moltinpoesia.blogspot.it/2012/11/roberto-bugliani-da-versi-scortesi.html)

Diego Conticello: il versicolo tenta di creare una sospensione misticheggiante, appesantita dal linguaggio (18 Nov 2012, giardino dei poeti, http://giardinodeipoeti.wordpress.com/2012/11/18/diego-conticello/)

Luigi Romolo Carrino: il monologo in versi del bambino e’ una contaminazione da fumetto nero (19 Nov 2012, poetarum silva, http://poetarumsilva.wordpress.com/2012/11/19/luigi-romolo-carrino-esercizi-sulla-madre/)

Tomaso Pieragnolo: epica colorata e sudamericaneggiante frammista a cupa concretezza settentrionale (20 Nov 2012, cartesensibili, http://cartesensibili.wordpress.com/2012/11/20/tomaso-pieragnolo-quattro-poesie-dalloceano-dei-giorni/)

Annunci

2 thoughts on “Tre settimane di poesia nei lit-blog italiani (XII)

  1. Come qualcuno ha capito, la rubrica finisce qui. Raccogliero’ i 12 numeri in .pdf e li rendero’ scaricabili dal mio sito / magazzino. Per il mio 2013, immagino molto silenzio. In 15 anni di internet ho cercato di aggregare gente dalla formazione tecnica verso un approccio tecnico alla scrittura, ma ho fallito: tale gente non si occupa infatti di poesia, ma soprattutto di informatica. E’ dunque tempo che io torni sul terreno a loro piu’ congeniale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...