Coward – Vic Chesnutt (12 nov. 1964 – 25 dic. 2009)

“Coward” è tratta da “At the cut” (2009), sotto la traduzione italiana della canzone:

COWARD

trad. Stefano Ferreri

Il coraggio del codardo è  in assoluto

il più straordinario di tutti.

Un gatto terrorizzato ti graffierà

se lo costringi in un angolo.

Ma io, io, io, io

sono un codardo.

Il coraggio nasce dalla disperazione

e dall’impotenza.

Nella paura i cani remissivi

possono attaccare,

essere davvero molto

molto pericolosi.

Ma io, io, io, io

sono un vigliacco.

Io, io, io, io, io

sono un codardo.

Annunci

Una risposta a "Coward – Vic Chesnutt (12 nov. 1964 – 25 dic. 2009)"

  1. Ci sono rimasto male. Solo adesso apprendo della sua scomparsa. E’ incredibile cosa e quante splendidi canzoni ci ha lasciato Vic, due splendidi album solo lo scorso anno appena chiuso, definitivamente e per sempre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...